Questo sito utilizza cookie tecnici per il tracciamento anonimo degli accessi. Utilizzando i servizi di questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni
Torna alla ricerca

Fonte: ICCD - Progetto PACI / MiBACT
Categorie
tecniche
maniera semplice

Preparazione delle polpette di pane

L'esecutrice pone il pane raffermo in ammollo, in pezzi di medie dimensioni. Quando ritiene che abbiano raggiunto la giusta morbidezza, li sbriciola con le mani e colloca la poltiglia che ne ricava in un contenitore di plastica. Dopodiché aggiunge del prezzemolo sminuzzato e delle uova e mescola il tutto con l'aiuto di una forchetta, in modo da combinare adeguatamente gli ingredienti, tra i quali viene poi incluso del formaggio grattugiato. Quando si accorge di aver raggiunto il giusto amalgama, con l'aiuto di un cucchiaio preleva di volta in volta piccole dosi di impasto, che manipola in modo da ottenere delle polpette. Pone poi queste in un tegame pieno di olio e le fa friggere. Dopo qualche minuto di cottura, le polpette sono pronte.

Osservazioni
Le polpette di pane rappresentano una maniera semplice e gustosa per sfruttare il pane raffermo e non buttarlo.
Vieste (FG), Italia Regionpuglia
Geolocalizzazione: